Motore ad accensione per compressione

  • -

Motore ad accensione per compressione

Tecnologia del motore: verso i motori del tipo “Near Zero Emissions”

A causa della sua migliore efficienza termodinamica rispetto al motore ad accensione comandata (SI), il motore ad accensione per compressione (CI) sarà la soluzione più valida per differenti classi di veicolo.

Parola chiave per un ulteriore sviluppo del motore ad accensione per compressione è “flessibilità”: in termini di prestazioni, differenti modi operativi, tipo di hardware e combustibile adoperato.

In Istituto Motori sono condotti studi ed esperimenti su vari aspetti della tecnologia dei motori ad accensione per compressione in un ampio campo di applicazioni:

  • Tecniche di combustione in bassa temperatura come strategia di controllo della formazione del particolato e degli NOx;
  • Sviluppo ed ottimizzazione dei sistemi d’iniezione (ad alta pressione), scelta ottimale del disegno della camera di combustione e del rapporto di compressione, progettazione del sistema di adduzione dell’aria al fine di aumentare le prestazione e ridurre emissioni ed indice NVH;
  • Sistemi avanzati di management di aria, boosting ed EGR, come turbo a doppio stadio ed EGR a bassa pressione, per ottenere migliori prestazioni e ridotti consumi;
  • Sistemi avanzati di after-treatment, come filtri e catalizzatori per il controllo delle emissioni di gas incombusti, NOx e particolato, per conseguire emissioni negli standard di legge senza penalizzazione nelle prestazioni.

Lingua:

Cerca